CENTOCELLE – voci per le vie

Nelle tregue della pandemia, i ragazzi della IIID della Massaia hanno girato le strade del quartiere (guidati dallo scrittore Andrea Martire) e conosciuto uomini e donne che lo abitano, che ne sono l'identità: Bruno dell'ANPI, Salvatore figlio dello storico Orazio, il bar più antico di Centocelle, l'Imam della moschea e altri. Hanno pensato domande, immaginato un videodocumentario, girato interviste, guardato in modo nuovo le loro strade, montato tutto sui loro cellulari.

Ecco il risultato:

GUARDA IL VIDEO